L’Economia,10 Febbraio 2016

 

Da Bruxelles via libera alla bad bank. In consiglio dei ministri le norme per risollevare il credito, disco verde alla garanzia statale sulle sofferenze.

Maxi-rimbalzo dei bancari. Piazza Affari recupera con il rally degli istituti di credito. Risale anche Deutsche Bank dopo le indiscrezioni sul riacquisto delle obbligazioni.

La frenata di Yellen. La presidente della Federal Reserve avverte: venti contrari rallentano l’economia, possibile un ritardo del rialzo dei tassi di interesse. L’analisi di Jean-Paul Fitoussi, professore emerito presso Sciences Po a Parigi, professore presso l’Università LUISS di Roma, e membro del Center on Capitalism and Society della Columbia University.

Ultima chiamata per l’Ilva. Mobilitazione generale a Taranto per il polo siderurgico nel giorno in cui scade il termine per  le manifestazioni di interesse. Intervista a Vincenzo Cesareo, presidente Confindustria Taranto.

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli