L’Economia puntata del 25 gennaio 2016

Roma-Teheran: accordi per 17 miliardi. La prima visita in Europa del presidente iraniano Hassan Rouhani dopo l’accordo sul nucleare. Attesi importanti contratti commerciali con le aziende italiane. Approfondimento con Annalisa Perteghella, ricercatrice dell’Ispi.

Faro UE sul debito italiano. Per la Commissione europea il debito pubblico rappresenta ancora la fonte maggiore di vulnerabilità. A medio termine resta il rischio sofferenze bancarie.

I lavoratori liguri occupano l’Ilva. Blocco stradale a Cornigliano per chiedere garanzie al governo su occupazione e ipotesi di vendita.

730: nessun nuovo rinvio per spese mediche. L’ultima proroga al 9 febbraio – assicura il direttore generale di Agenzia delle Entrate Rossella Orlandi.

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *