Economia24, puntata del 14 giugno 2018

Spread the love

La Banca centrale europea annuncia la fine del quantitative easing al 31 dicembre, ma i tassi resteranno ai minimi almeno fino all’estate 2019. Decisone meditata dice Draghi, ma siamo pronti ad aggiustare il tiro. Il commento di Roberto Sommella – fondatore La Nuova Europa.

Nessun contagio sui mercati dalla situazione politica italiana – rassicura in conferenza stampa Draghi, che ammonisce: l’euro è irreversibile. Ma il cambio col dollaro crolla ai minimi da otto mesi. L’analisi di Marcello Minenna – economista London Graduate School of Mathematical Finance.

In legge di bilancio il fondo per il reddito di cittadinanza – annuncia il ministro del Lavoro Di Maio, che in una informativa alla camera sugli incidenti nei luoghi di lavoro dice: premiare le imprese che investono in sicurezza.

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *