Economia24, puntata del 25 maggio 2018

Spread the love

Ancora alta tensione in Borsa. Piazza Affari cede oltre il 2 per cento sulle incertezze per la formazione del prossimo governo, male le banche. Volatilità sullo spread btp-bund che supera soglia 210 punti.
Via libera dall’Ecofin alla nuova stretta sul settore bancario, l’Italia si oppone, insieme alla Grecia Dombrovskis: avanti sull’unione bancaria.
Il ministro tedesco Scholz apre a Conte sul rispetto delle regole: se qualcuno ti tende la mano devi prenderla.
In vigore il nuovo regolamento europeo sulla privacy, problemi di accesso sui siti americani in Europa. Primi ricorsi sulle modalità di consenso alla raccolta dati Fca richiama 4,8 milioni di veicoli in Usa, problemi al software per il cruise-control. E il titolo soffre in Borsa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *