Economia24 di martedì 17 aprile 2018

Spread the love

Il Fondo monetario internazionale rialza le stime di crescita italiana: +1,5% quest’anno, +1,1% il prossimo, ma il debito deve scendere. A livello globale la guerra dei dazi è la nota stonata in un contesto positivo.

La Cina risponde agli Usa: maxidazi del 178 per cento sui cereali americani. Pechino ancora in corsa: pil a +6,8 per cento nel primo trimestre, meglio delle attese.

No ai dazi dice il premier Gentiloni aprendo a Milano il 57mo Salone del mobile: attesi 400mila visitatori, settore in crescita (+2% nel 2017), presentato il primo Manifesto di intenti.

Record di accessi alla Dichiarazione dei redditi pre-compilata nel primo giorno online, i consigli dell’esperto per districarsi nella giungla delle detrazioni.

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *