Economia24, puntata del 13 febbraio 2017

Spread the love

Nessun ultimatum. Bruxelles rivede al rialzo le stime del pil italiano: incertezze su banche e crisi politica. Bene l’impegno sui conti. L’analisi di Alessandro Plateroti, vicedirettore Il Sole 24 Ore e di Marco Magnani, docente di Economia monetaria e finanziaria all’Università LUISS di Roma.

Zone oscure. Monito della Corte dei Conti: l’inefficienza statale alimenta la corruzione. L’Ue tenga conto del sisma.

Adesso il Sud. Le risorse ci sono, il piano procede: così il ministro Claudio De Vincenti risponde a sindacati e Confindustria.

Emergenza Abruzzo. 52 milioni di euro il conto calamità naturali per la regione colpita da sisma e maltempo: l’allarme di Coldiretti.

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *