L’Economia di mercoledì 20 luglio 2016


Lasciamo l’Ue non l’Europa. Lo dice il premier britannico Theresa May alla sua prima uscita ai Comuni. E rinuncia al semestre di presidenza europea. Il commento dell’economista Luiss Francesco Saraceno.
La guerra del grano. Agricoltori di tutta Italia in piazza a Roma contro il crollo dei prezzi. Il ministro Martina: più trasparenza e controlli.
Stop caro-bollette. Il Tar della Lombardia sospende l’aumento delle tariffe di luce e gas, al via dal 1 luglio: 30 milioni gli italiani coinvolti secondo il Codancos.
La sicurezza premia. Inail e Confindustria premiano le imprese più impegnate nella tutela dei lavoratori. Un fattore di competitività per il presidente degli industriali Boccia.

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *