L’Economia, puntata del 1 luglio 2016

Incognita banche a Piazza Affari. Borse ad alta volatilità, Tornano le vendite sui titoli del credito. Preoccupano sofferenze e voci su modifiche al quantitative easing. L’analisi dell’economista Fausto Panunzi.

Effetto Brexit sulla crescita. Confindustria rivede al ribasso le stime del pil per il prossimo biennio. Sulla frenata pesa il referendum britannico. Le occasioni per il mercato immobiliare secondo Francesca Zirnstein di Scenari immobiliari.

Disoccupazione ancora già a maggio. 11,5% il tasso secondo l’Istat. 300mila occupati in più rispetto a 12 mesi prima. Più posti per donne e stagionali.

Al via la fatturazione elettronica fra privati. Parte oggi in via sperimentale. Nei giorni scorsi inviate all’Agenzia delle entrate 100mila lettere per aiutare i contribuenti a mettersi in regola. Intervista al direttore dell’agenzia, Rossella Orlandi.

 

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *