L’Economia del 3 marzo 2016

Scintilla Libia. Uccisi due tecnici della Bonatti, il colosso emiliano per l’estrazione dell’oil and gas, 6000 dipendenti e  commesse in tutto il mondo. Il punto con Davide Tabarelli, presidente Nomisma Energia.

Nuovi appalti più trasparenza. Disco verde del Governo all’attesa riforma del settore: addio alla legge obiettivo. Una piccola rivoluzione copernicana – dice il presidente dell’Anac Raffaele Cantone. L’analisi di Remo Dalla Longa, professore di Public Management and Policy alla Scuola di direzione aziendale dell’Università Bocconi di Milano.

Un colosso italiano per l’editoria. Fra il gruppo Repubblica-L’Espresso e quello che controlla La Stampa e Il Secolo XIX nasce un super polo da 750 milioni di euro.

Riparte il mercato della casa. Nel 2015 compravendite in crescita e prezzi in ripresa. Le richieste di mutui aumentano del 20%.

 

Conduzione in studio di Fabrizio Angeli