Economia, puntata del 17 novembre

Stroncare il Pil del terrore. E’ l’appello del nostro ministro degli Interni. Fra le fonti di finanziamento del terrorismo: petrolio e riscatti, ma non solo. Gli attentati spesso non richiedono grosse somme di denaro. Ospiti¬† Daniel Gros, direttore del Centre for European Policy Studies di Bruxelles e Ranieri Razzante, direttore dell’Osservatorio sul Riciclaggio e Finanziamento del Terrorismo.

La Commissione Ue rinvia alla primavera il giudizio sull’Italia e conferma i dubbi sull’abolizione della Tasi. Intanto buone notizie per il nostro Paese sul fronte dell’export che dopo tre mesi torna positivo. E sul fronte dell’economia globale gli Usa fanno da traino. Uno studio unicredit prevede nel 2016 una crescita per il nostro Paese dell’1,4%. Ne parliamo con il capo economista di Unicredit Marco Valli.